IL FORUM E' GRATUITO E APERTO A TUTTI. ISCRIVITI E PARTECIPA ANCHE TU!

Galleria


Ultimi argomenti

» traina sabato 24 ott
Da valerio Mar 11 Apr 2017 - 22:24

» Resoconto 2016
Da valerio Mar 11 Apr 2017 - 22:22

» da lupo rosso
Da valerio Mar 11 Apr 2017 - 22:20

» Licenza di pesca a mare : ricominciano!!!!
Da tyrsenos Sab 25 Mar 2017 - 22:45

» Posti per praticare il surf ?
Da Andrea71 Dom 26 Feb 2017 - 13:44

» Non è finita , dopo la licenza andata a male , eccone una nuova sui VHF.
Da tyrsenos Dom 12 Feb 2017 - 19:41

» Canna artico
Da diavolo Dom 5 Feb 2017 - 19:56

Settembre 2017

LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Chi è in linea

In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 50 il Mer 6 Apr 2016 - 5:14


    Spigola e basta

    Condividere

    thestroke82

    Messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 06.11.13

    Spigola e basta

    Messaggio  thestroke82 il Mer 6 Nov 2013 - 14:47

    Ciao a tutti,
    vorrei consigli su montature da praticare per la spigola, in scogliere artificiali come Ladispoli,Fiumicino etc. a mare mosso  e tenendo presente una situazione di canna non troppo lunga (max 7 mt.) ergo la necessitá di fare qualche metro nel lancio, cercando di evitare garbugli vari,
    grazie a chiunque risponderá

    catfish

    Messaggi : 60
    Data d'iscrizione : 30.12.11
    Località : Cerveteri

    Spigola e basta

    Messaggio  catfish il Sab 30 Nov 2013 - 21:39

    Dal momento che nessuno ti risponde, provvedo io.
    Se vuoi evitare garbugli e al tempo stesso lanciare qualche metro più in là con la bolo, non ti resta che pescare ibrido.
    Prendi una 5 metri oppure una 6 (io preferisco la 5 perché non ti obbliga a un lancio a 2 mani, meno preciso) e la corredi con un mulinello taglia 1500 (naturalmente, se ci monti un 2500 o un 3000 va bene lo stesso, sei solo un tantino più sbilanciato).
    Sul mulinello monti uno 0,16 (se sei di Roma, da Zippo trovi un buon nylon, il Take no memory 0,166 a costo irrisorio e dopo averlo passato sugli anelli della canna, monti un attacco per galleggiante inglese, preceduto e seguito da due stopper siliconici. Se acquisti una bustina di snodi per il surf casting, l'attacco è già pronto, corredato di stopper, perline e girella, cui devi aggiungere il solo moschettoncino. il costo è sui 2 euro per 4 snodi. Ovviamente devi acquistare la taglia più piccola.
    Sull'attacco metti una cannuccia (così vengono chiamati i galleggianti inglesi a penna del tipo economico) 3+1 in condizioni standard, ovvero acqua non calma né troppo mossa, scendendo a un 2+1 nel primo caso e a un 4+1 nel secondo. Se la corrente della scaduta è troppo forte e la cannuccia soccombe, passa a un bodied 3+2 o 4+2. Ricordati però che minore sarà la portata del galleggiante, migliore sarà l'apprezzamento della Spigola.
    Passiamo alla piombatura: sotto l'attacco metti un bulk di pallini per due motivi: 1) impedire all'attacco di scendere; 2) equilibrare il galleggiante. Mai troppi pallini comunque, altrimenti la cannuccia starà più sotto il pelo dell'acqua che sopra. Detto del bulk, piazzi un pallino del numero 8 (0,06 grammi) sull'attacco asola contro asola del finale. La piombatura è tutta qui e i garbugli te li lasci alle spalle. Lunghezza del finale: 60-80 cm in acqua mossa o molto mossa. 120 cm in acqua calma.
    Diametro del finale 0,10 fluorocarbon in acqua cristallina o comunque calma o poco mossa. A salire con acqua velata e/o più mossa.
    Ricordati che il pallino da 0,06 grammi ce lo devi lasciare anche in acqua calma dato che la Spigola invernale la trovi sul fondo, non in superficie. In caso di acqua molto mossa, invece, puoi provare ad aggiungere un altro paio di piombini da 0,06 grammi a una trentina di cm dal primo. Mi pare di averti detto tutto comunque se non ti è chiaro qualcosa scrivi pure, questo è il miglior sito del Lazio.

    thestroke82

    Messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 06.11.13

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  thestroke82 il Sab 30 Nov 2013 - 22:43

    Grazie catfish per i preziosi consigli, approfitto del forum per chiederne altri.
    Sapreste consigliarmi qualche posto per la pesca alla spigola diciamo da Fiumicino escluso verso nord? (s.marinella/severa,ladispoli etc.)
    Escludo Fiumicino perchè è l'unico posto qui intorno dove le spigole sono riuscito a prenderne diverse, ma un po' più a nord le spigole non si vedono manco
    col cannocchiale.
    Per favore corredare il consiglio del posto con indicazioni su vento, condizioni marine e fondo di mangianza ideali secondo possibilmente LA PROPRIA ESPERIENZA PERSONALE così da potermi rendere conto degli errori che (sicuramente) ho commesso nelle mie battute in questi posti.

    Grazie come sempre a chiunque avrà voglia di rispondermi...

    catfish

    Messaggi : 60
    Data d'iscrizione : 30.12.11
    Località : Cerveteri

    spigola e basta

    Messaggio  catfish il Dom 1 Dic 2013 - 17:16

    Ieri catture plurime di Spigole a Focene e ai cretoni di Torre Flavia. Calcola però che ieri era la prima giornata di tempo passabile dopo una settimana di tramontana e spirava vento dal mare portando un po' di onda lunga. Oggi, qui a nord di Roma, è tornata la tramontana e come al solito spirerà per 3-4 giorni.

    thestroke82

    Messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 06.11.13

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  thestroke82 il Dom 1 Dic 2013 - 17:26

    A Focene dove in particolare?
    Ai cretoni in bolognese, non c'è troppa poca acqua?
    avatar
    palmas69

    Messaggi : 69
    Data d'iscrizione : 14.10.12
    Età : 47
    Località : Roma

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  palmas69 il Mer 4 Dic 2013 - 7:18

    Complimenti a catfish per la minuziosa descrizione!
    Ma che esca usate? Arenicola, tranci di sarda o cosa? E poi lo 0,10 fluoro non sarà troppo sottile?! Se abbocca il bestione (di quelli tipo spigolosaurus rex di Torre Valdaliga alla centrale di Civitavecchia, nota per le catture, NON SO QUANTO COMMESTIBILI, di questi esemplari "preistorici")?
    Ciao!!!

    catfish

    Messaggi : 60
    Data d'iscrizione : 30.12.11
    Località : Cerveteri

    Spigola e basta.

    Messaggio  catfish il Mer 4 Dic 2013 - 23:28

    Per Palmas: ovviamente parliamo del bigattino!
    Lo 0,10 lo devi usare in acqua cristallina (si fa per dire....data la qualità delle nostre acque!)
    In acqua velata puoi salire tranquillamente. Idem in acqua mossa. Con uno 0.14 F.C. vedi meno mangiate però le vedi (ammesso che la Spigola sia in vena). Se non lo è non ti mangia né con lo 0.14 né con lo 0.08!

    Per The Stroke: se proprio ti interessa il punto esatto di Focene te lo invio in M.P. altrimenti la prossima volta l'amico che mi ha dato questa info si troverà accerchiato da centinaia di romani assatanati....
    Per i Cretoni la cosa spiacevole è che bisogna entrare in acqua. Non di molto però servono gli waders.
    1 metro e mezzo di profondità non è poco. La Spigola frequenta fondi anche molto più modesti. Se poi è in caccia è facile che ti venga a mangiare tra i piedi....
    Un altro posto da Spigola, come ormai tutti sapranno, è lo stabilimento Velico a Marina di San Nicola.
    Ma non devi pensare che vada sempre bene. Oggi su 3 pescatori ne abbiamo prese una decina. La più grande l'ho presa proprio io ed era di 22 cm.!
    Ovviamente tutte rilasciate.

    catfish

    Messaggi : 60
    Data d'iscrizione : 30.12.11
    Località : Cerveteri

    Spigola e basta

    Messaggio  catfish il Gio 5 Dic 2013 - 0:02

    In tutta la giornata (dalla tarda mattinata alla "calata") le Spigole hanno mangiato nel tardo pomeriggio e all'imbrunire, poi si è fatto il buio, in tutti i sensi!
    La pesca alla Spigola è anche una pesca di sacrificio. Non te la ordina il dottore. E' la passione che ti spinge lì e ti ci trattiene!
    Una giornata intera in paziente attesa..... poi la prima abboccata e venti minuti di speranza..... poi..... più niente, cioè, poi lo spettacolo maestoso dello spicchio di luna giallastro e il grande silenzio che tutto avvolge intorno al mondo che se ne va a dormire....
    Però... però quando hai le mani intirizzite dal freddo e il fiato ti esce di bocca come una nuvoletta.... una domanda ti sorge spontanea: "...ma chi me lo fa fare..."
    avatar
    palmas69

    Messaggi : 69
    Data d'iscrizione : 14.10.12
    Età : 47
    Località : Roma

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  palmas69 il Gio 5 Dic 2013 - 5:48

    catfish ha scritto:Però... però quando hai le mani intirizzite dal freddo e il fiato ti esce di bocca come una nuvoletta.... una domanda ti sorge spontanea: "...ma chi me lo fa fare..."
    Ah! Ah! Descrivi esattamente la sensazione che provo ad ogni cappotto Very Happy
    Aggiungo inoltre che quasi sempre dico a me stesso: da oggi cambio tipo di pesca e mi do al lago.. poi passa qualche giorno e ritorna la "febbre" della regina.. Ho calcolato che tra artificiali, mezzi di "locomozione" (kayak, tender, motori elettrici, etc.) canne e muli, l'incidenza finanziaria spalmata su ogni spigola sarà oramai attorno ai 1.000 - 1.500 euro al kg Very Happy Very Happy Very Happy

    Comunque ragazzi, oggi spedizione punitiva a seppie con l'amico Husky13 Very Happy (ma il testa rossa Angel Kiss comunque me lo porto, non sia mai che nello spostarsi tra uno spot e l'altro durante la trainetta qualche spigolotta ci casca) Very Happy

    Comunqe, caro catfish, una volta me devi portà.. Anche perché col galleggiante all'inglese seriamente non ho mai pescato a spigole.. e comunque dai giustamente molta importanza allo spessore limitato del finale, cosa che avevo sempre sottovalutato..

    dylan110

    Messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 10.02.11

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  dylan110 il Gio 5 Dic 2013 - 8:33

    palmas69 ha scritto:
    catfish ha scritto:Però... però quando hai le mani intirizzite dal freddo e il fiato ti esce di bocca come una nuvoletta.... una domanda ti sorge spontanea: "...ma chi me lo fa fare..."
    Ah! Ah! Descrivi esattamente la sensazione che provo ad ogni cappotto Very Happy
    Aggiungo inoltre che quasi sempre dico a me stesso: da oggi cambio tipo di pesca e mi do al lago.. poi passa qualche giorno e ritorna la "febbre" della regina.. Ho calcolato che tra artificiali, mezzi di "locomozione" (kayak, tender, motori elettrici, etc.) canne e muli, l'incidenza finanziaria spalmata su ogni spigola sarà oramai attorno ai 1.000 - 1.500 euro al kg Very Happy:D:D

    Comunque ragazzi, oggi spedizione punitiva a seppie con l'amico Husky13 Very Happy(ma il testa rossa Angel Kiss comunque me lo porto, non sia mai che nello spostarsi tra uno spot e l'altro durante la trainetta qualche spigolotta ci casca) Very Happy

    Comunqe, caro catfish, una volta me devi portà.. Anche perché col galleggiante all'inglese seriamente non ho mai pescato a spigole.. e comunque dai giustamente molta importanza allo spessore limitato del finale, cosa che avevo sempre sottovalutato..
    Dai, che prima o poi la spigolona abbocca, facci sapere come vanno le seppie, altrimenti sabato rimango a dormire ah ah ah ah ah ah Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy 

    thestroke82

    Messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 06.11.13

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  thestroke82 il Gio 5 Dic 2013 - 9:56

    X CATFISH:
    A Focene sono stato ieri sarei proprio curioso di conoscere qualche posto "rodato" in piu'.
    Ieri sera a Focene marea con differenza tra alta e bassa molto marcata sono stato dalle 18:30 alle 23:30 ma neanche una mangiata, sembrava di pescare in una vasca da bagno.
    La scogliera dove sono stato io aveva davanti un 5-6 mt di acqua ho provato diversi fondi e spallinate, pescando pero' nella maggior parte del tempo nell'ultimo quarto del fondale per capirci
    visto che la mia esperienza mi suggerisce che la spigola a fondale sabbioso e mare calmo mangia quasi attaccata al fondo: risultato niente di niente.
    Poi riguardo a S.Nicola dove sarebbe questo stabilimento? Se non ti dispiace e sei ancora disponibile rispondimi anche per messaggio privato a me va benissimo
    avatar
    palmas69

    Messaggi : 69
    Data d'iscrizione : 14.10.12
    Età : 47
    Località : Roma

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  palmas69 il Gio 5 Dic 2013 - 16:47

    Ciao Catfish, direi che, dalle copiose richieste... è ora che CE PORTI CO' TE e CE 'NSEGNI ('mpari sarebbe stato più corretto scrivere Very Happy) a pescà ste spigolone a bolognese.

    @Dylan: niente seppie pure oggi, ma in compenso... UNA TORPEDINE affraid !!!! Ovviamente neanche toccata e debitamente rilasciata Very Happy 


    dylan110

    Messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 10.02.11

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  dylan110 il Gio 5 Dic 2013 - 17:11

    [quote="palmas69"]Ciao Catfish, direi che, dalle copiose richieste... è ora che CE PORTI CO' TE e CE 'NSEGNI ('mpari sarebbe stato più corretto scrivere Very Happy) a pescà ste spigolone a bolognese.

    @Dylan: niente seppie pure oggi, ma in compenso... UNA TORPEDINE affraid !!!! Ovviamente neanche toccata e debitamente rilasciata Very Happy 

    [/quote
    un amico mi ha chiamato anzi videochiamato mandandomi 12 seppie pescate in un ora e 10 perse, di fronte ad Ostia fonte sicuraaaaaaaaaaaaaaa:( Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad 

    catfish

    Messaggi : 60
    Data d'iscrizione : 30.12.11
    Località : Cerveteri

    Spgola e basta

    Messaggio  catfish il Sab 7 Dic 2013 - 0:50

    Declino l'invito a pescare insieme perché..... le figuracce preferisco farle senza testimoni!
    A parte gli scherzi, con questo mare immobile c'è poco da fare, tranne andare a Polpi.
    Oggi a Torre Flavia ci saranno stati 10 pescatori di cui almeno 7 a Polpi. Un tizio ha pure catturato un Grongo da paura, sempre con la polpara.
    Se vi capiterà di andare a Polpi a Torre Flavia ricordatevi che la scogliera sud è la più vecchia, dunque la più ricca di tane....e di Polpi!
    Se invece andate in punta nord, destinazione Spigola (non ci andate nei festivi altrimenti dovrete prendere il numeretto) andateci attrezzati perché il mare ha scavato una voragine e la 6 metri non è sufficiente. Però.... ci arriverà la pastura a 7 metri? E in che modo?
    7 metri sono davvero tanti: è come pescare in un porto senza la comodità e la tranquillità del porto...
    Per chi ne ha fatto richiesta, il Velico è lo stabilimento da cui prende il nome la scogliera antistante. E' la seconda scogliera dopo Punta Rossa, in direzione sud.
    Punta Rossa invece è la scogliera posizionata di fronte al bunker. Viene anche detta "scogliera Mussolini" ma non chiedetemi chi sia questo tizio.
    Post Scriptum: io non ho nessuna difficoltà a darvi certe "dritte", purchè poi non mi riteniate il corresponsabile dei vostri cappotti. Per esempio mi è dispiaciuto che The Stroke si sia recato a Focene (che pure avevo indicato) e sia andato in bianco. In settimana c'era stato anche un mio amico, un autentico spigolaro DOC, più bravo di me sicuramente e ha fatto 3 Spigolette sotto-misura. Oggi era ai Cretoni e mi pare abbia replicato l'imbiancata.
    Se andrete al Velico, senza meno vedrete che quella scogliera è frequentata, a dispetto delle limitrofe, ma da qui a tornare col cestello pieno...
    Purtoppo d'Inverno, per la stramaledetta questione del termoclimo, solo la Spigola si avventura a poca distanza ....dalle nostre grinfie!
    Il fatto però che si continuino a prendere Spigolette sotto-misura significa che non è ancora arrivato il periodo della frega quando vale la pena di aspettare una sola abboccata in una intera giornata, data la grossa mole delle Spigole che si riproducono.
    A proposito di frega, vi do l'ultimo consiglio: la prossima volta portatevi la ragazza e, con questo freddo, inevitabilmente sentirete il bisogno di riscaldarvi.
    A Dio piacendo, vedrete che non andrete in bianco! Un saluto da Catfish.

    thestroke82

    Messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 06.11.13

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  thestroke82 il Sab 7 Dic 2013 - 10:30

    Lo so che rompo catfish però vorrei sapere di preciso dove si trova il velico a San Nicola, dal momento che non ho mai capito dove si trova questo bunker.
    Il punto è che ci devo andare questa notte quindi non posso mettermi a passeggiare sulla spiaggia. Da Google Maps si vedono le scogliere nuove davanti al castello
    e poi a sud una scogliera meno sporgente delle seguenti sempre a sud, quante ne devo contare dopo quella per piazzarmi davanti al velico?
    E poi per piacere già che ci siamo segnalami pure lo spot di Focene va.
    Vorrei evitare Focene perchè come mi confermi tu ultimamente solo micro spigole, la stessa taglia che ho preso lo scorso weekend a Fiumicino.
    Non ti preoccupare nonostante le domande da grullo che faccio non sono proprio alle prime armi quindi sono perfettamente cosciente che il tuo consiglio per uno
    spot non significa nassa piena, ma siccome volevo provare un posto nuovo è meglio dietro consiglio che a caso.
    Paradossalmente è meglio un cappotto in un posto consigliato, almeno il consiglio tiene accesa la fiammella della speranza fino all'ultimo Very Happy Very Happy 

    Sarebbe grandioso se potessi rispondermi oggi, così stanotte vado, anche per messaggio privato

    catfish

    Messaggi : 60
    Data d'iscrizione : 30.12.11
    Località : Cerveteri

    Spigola e basta

    Messaggio  catfish il Sab 7 Dic 2013 - 17:47

    Diavolaccio di un the Stroke
    Mi hai fatto fare gli straordinari su internet.
    Dunque (da Google Maps) ecco l'itinerario richiesto: diamo per scontato che al cavalcavia FF.SS di Marina di San Nicola tu ci sappia arrivare. Superato il cavalcavia prendi a destra su un lungo viale alberato che è via Saturno. Arrivato a Largo saturno (c'è un mini centro commerciale) continui a destra per via Marte, costeggiando la ferrovia. Subito dopo i campi da tennis (ben visibili per una gigantesca rete rialzata fino al cielo) svolti a destra per via Diana.
    Via Diana termina su una graziosa piazzetta, ai piedi della quale c'è un residuato bellico della seconda guerra mondiale, ovvero una casamatta, quelle mini fortificazioni circolari che furono costruite per contrastare un eventuale sbarco navale alleato. (non alleato nostro, ovviamente).
    Per giungere a questo bunker avevo già dato istruzioni in un precedente post :pescaladispoli-gongolate-le-spigole-son-tornate
    catfish il Mer 18 Gen 2012 - 20:20
    "Il bunker è una costruzione di tipo militare, risalente all'ultima guerra. Si trova sulla spiaggia, di fronte alla piazzetta, che poi è l'ultima piazza di San Nicola. Infatti qui inizia il sentiero che, parte in terra battuta, parte via scogli, conduce al castello. Dunque, se non conosci la località, basta che ti fai indicare la via per il castello".
    La località dove è ubicato questo bunker è Punta Rossa. Dopo la scogliera di Punta Rossa, procedendo verso sinistra, ovvero verso sud, incontri altre scogliere. La seconda (dunque non Punta Rossa e neppure quella che segue, è il Velico.
    Al Velico ci puoi arrivare più facilmente continuando per via Marte e prendendo il primo vialetto (asfaltato ma non carreggiabile) a destra per il mare.
    Appena riesco a ricordarmi lo stabilimento di Focene te lo mando via MP.

    thestroke82

    Messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 06.11.13

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  thestroke82 il Dom 8 Dic 2013 - 19:41

    Grande Catfish, grazie 1000000 per i consigli,
    sono andato la scorsa notte a Marina di San Nicola dove mi avevi detto tu: posto bellissimo e molto comodo da raggiungere.
    Naturalmente riporto un grande cappotto Very Happy ma il posto mi è piaciuto tantissimo.
    Ho pescato dalle 4 alle 9 di mattina ma neanche un attacco solo due o tre spizzicatine a me e al mio compagno di "grandi saraghi del mediterraneo", cioè sparaglioni grandi due dita.
    Non so che dire le ho provate tutte c'è molta acqua li' (scogliera velico punta nord) e gli scogli sono vivissimi pieni di cozze e tutto il resto.
    Ho pescato in bolognese molto leggero galleggiante da 1 gr spallinata di due metri e finale altrettanto lungo di 0.09 un po' "tarocco", il diametro effettivo lo posso a naso stabilire su un 0.11 ma comunque un filo molto morbido e amo del 18.
    Più o meno dove finisce la scogliera c'era una bella correntina a uscire verso il largo e verso nord, tanto che sono riuscito a pasturare quasi tutto il tempo sotto i piedi avendo d'altronde scelto la punta nord per il vento favorevole.
    Insomma per farla breve nè acme di marea nè cambio di luce hanno portato qualcosa, te di solito come peschi li'?
    Avessi avuto un mulinello imbobinato col filo affondante avrei pescato all'inglese integralista, tanto era calmo il mare,

    vabbè grazie ancora per i consigli e se te ne viene in mente qualcun altro (magari dritte su come pescare a San Nicola o Torre Flavia Very Happy  ) io sono ben contento di imparare

    giannetto80

    Messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 01.09.13
    Località : roma

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  giannetto80 il Ven 14 Feb 2014 - 13:55

    se l'acqua è oltre i 3 metri galleggiante max 2 grammi con spallinata ad aprirsi verso il terminale se il mare è abbastanza calmo,altrimenti con mare mosso con spallinata a chiudere verso il finale a tarare il 70% del galleggiante...con acqua più bassa galleggiante all'inglese o piombato con terminale libero che da leggerezza alla lenza.come esca uno o due bigattini sull'amo del 16-18

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Spigola e basta

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 21 Set 2017 - 17:50